.
Annunci online

6 agosto 2009

San Lazzaro per Bersani

 SAN LAZZARO PER BERSANI

Siamo un gruppo di cittadini e cittadine di San Lazzaro di Savena, iscritti/e e non al Partito Democratico, che hanno deciso di appoggiare la candidatura di Pierluigi Bersani alla Segreteria Nazionale del PD.

Oggi è più che mai necessario per il Paese costruire una reale alternativa, non solo all’attuale governo e alla maggioranza che lo sostiene, ma ad un modello culturale ormai prevalente che tanti danni ha creato all’Italia: proprio per questo è nato il PD, per trasformare e innovare il rapporto tra la politica e i cittadini.

Per fare questo è fondamentale costruire un Partito fortemente radicato nel territorio, o meglio nei vari territori in cui ormai questa maggioranza ha diviso il nostro Paese. Un Partito che abbia una guida e un gruppo dirigente autorevole, a Roma come nelle realtà locali, in grado di essere un punto di riferimento non solo per gli iscritti e i votanti del PD, ma per tutto lo schieramento politico alternativo all’attuale governo.

Costruire un Partito forte e radicato non significa certo guardare al passato. Non perché le esperienze politiche e culturali dei grandi partiti popolari e di massa delle seconda metà del novecento siano da buttare o da nascondere: sono parte importante della nostra storia. Noi siamo però anche il partito dei cittadini e del nuovo civismo, perché crediamo nella libertà dell’individuo e nelle risorse di una comunità solidale che trae forza e senso da antiche radici che oltrepassano largamente la vicenda degli ultimi decenni. Da questi punti di riferimento bisogna ripartire per mettere in campo un progetto politico riformista che sappia parlare al Paese, in primo luogo ai giovani, al mondo del lavoro e delle professioni, ai tanti, uomini e donne, che oggi non vedono speranze nel proprio futuro, non si sentono rappresentate, e sempre più si rifugiano nell’astensionismo o nel proprio interesse particolare.

Serve un Partito che torni a parlare con le persone, nei luoghi di lavoro, nelle scuole e nelle università, nelle tante città e paesi di questa nostra Italia, ascoltando e comprendendo i problemi, e che su questa base sappia costruire un progetto riformatore per il Paese. Non bisogna illudere nessuno o fare promesse che non si potranno mantenere, ma occorre lavorare per costruire un futuro, per dare una nuova speranza in primo luogo alle nuove generazioni e ai tanti lavoratori e pensionati che il futuro lo vedono nero e speranze non ne hanno più. Un partito che si batta per dare pari opportunità di lavoro, di studio, di vita, di partecipazione alla politica delle donne italiane e che quindi ragioni e si impegni in primo luogo a formulare adeguate soluzione per nuovi servizi alle diverse tipologie di famiglia.

Il Partito Democratico per noi quindi non è un fine, ma uno strumento indispensabile per portare avanti un progetto di trasformazione della società .Non si può lasciare la bandiera del cambiamento nelle mani delle destre: il Pd deve diventare la forza politica che prima e più di tutte le altre persegue il cambiamento nel segno di una maggiore democrazia .

Queste esigenze, la prospettiva di un Partito più capace di seguire ed interpretare le profonde trasformazioni sociali, economiche e culturali in corso, più radicato nella rappresentanza sociale e nelle comunità locali, e nel contempo in grado di esprimere una visione politica nazionale, sono oggi certamente un patrimonio comune di tutto il PD, che rappresenta per noi una scelta irreversibile.

E tuttavia a noi pare che tali esigenze siano oggi meglio rappresentate dal documento di Pierluigi Bersani. Per queste ragioni auspichiamo che Pierluigi Bersani venga eletto segretario nazionale del PD: in questo senso lavoreremo, senza nessuna volontà di divisione o di contrapposizione, ma anzi - come in questi anni si è verificato a San Lazzaro - coltivando il dialogo e l’unità con tutti gli amici, i compagni e gli elettori, con l’idea che questo sia ciò che serve al Partito Democratico e al Paese.

Ballotta Renato

Conti Isabella

Falciatore Francesco

Luccarini Gianni

Summa Ivana

Ballotta Roberta

Battilana Alessandro

Bergonzoni Eleonora

Boselli Anna

Cairo Alessandro

Camorani Marco

Cesari Vincenzo

Cevenini Maurizio

Dall’Olio Vanes

Dassi Raymon

Di Giulia Carmen

Falciatore Monica

Fiorini Gianni

Foletti Danilo

Fusai Corrado

Grazia Gianni

Grillini Gianni

Idà Giulio

Idà Edoardo

Labanti Angelo

Landi Giacomo

Masetti Marino

Masi Graziella

Mastrogiacomo Dario

Melotti Patrizia

Michelucci Angelo

Migani Cinzia

Minarini Roberto

Nadalini Fausto

Pedretti Fabrizio

Pozzi Luciano

Querzé Giorgio

Romani Werter

Schippa Leonardo

Tagiati Alessandro

Venturi Giuseppina

Vitali Matteo

Viviani Fausto

Zanardi Giancarlo

Zanardi Maria Letizia

Per aderire, informazioni o ricevere materiale potete contattare Ballotta Renato (3487917761), Conti Isabella (3935792757), Falciatore Francesco (3287465246), Luccarini Gianni (3358452102), Summa Ivana (3385218774) oppure scrivete all’indirizzo email sanlazzaroperbersani@libero.it e tra pochi giorni saremo anche presenti su facebook con il gruppo San Lazzaro per Bersani. Altre informazioni saranno rintracciabili sul sito del PD di San Lazzaro di Savena all’indirizzo www.pdsanlazzaro.it

condividi:

Sfoglia